LA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTO

        L’UMORISMO SENILE CHE NON TI ASPETTI Non sono mai stata una lettrice che faceva caso al gender, ho sempre letto tutti, purché fossero emozionanti. Ma, ora, mi ritrovo ad amare intensamente le scrittrici che recensisco. Mi piacciono le parole “esatte” che decidono di impiegare per descrivere le emozioni. Sudafrica, dove dueContinua a leggere “LA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTO”