L’IBISCO VIOLA

        CHIMAMANDA NGOZI ADICHIE

Titolo originale:                                                                                                PURPLE HIBISCUS

Pubblicazione in Italia:                                                                                                              2016

 

Versione 2

Nigeria.

Dischiudere il mondo interiore di Kambili, non è semplice.
Lei, che dalla sua prospettiva di adolescente timida e pensosa, è convinta che le relazioni siano fatte di silenzi e pulsioni soffocate come avviene nella sua famiglia, non comprende da principio ciò che avviene tra le sue mura domestiche.

Il vetro invisibile dietro il quale è posta dal suo status di privilegiata, e attraverso cui le persone la guardano, inizierà ad incrinarsi inaspettatamente il giorno in cui suo fratello Jaja, aprirà la strada alla ribellione, lasciando entrare finalmente rivoli di vivida e schietta vita.

Questo è il testo d’esordio della arcinota scrittrice nigeriana che ,in quanto a fama, sta ottenendo successi e riconoscimenti a livello planetario.


A casa tutto cominciò a crollare quando mio fratello Jaja non andò a fare la comunione e papà scagliò il suo pesante messale attraverso la stanza e ruppe le statuine della vetrina.