R. B. FANCELLU & A. CERCIGNANO

bty
Copertina graphic novel.

Una storia per immagini incentrata sull’arcinoto attivista nigeriano Ken Saro Wiwa, deceduto in prigione il 10 novembre 1995 dopo un periodo di immeritata detenzione. Wiwa apparteneva alla popolazione Ogoni – abitanti la regione del Delta del Niger-, e con coraggio denunciava lo scandalo degli enormi profitti che le multinazionali del petrolio – in particolare, l’olandese Shell – stavano sottraendo ai locali. Quest’ultimi come ringraziamento, ottenevano acque sporche e compensi monetari infinitesimali, se non praticamente, nulli. 

Le tavole ripercorrono i punti salienti della storia di questo grande uomo che decidendo di anteporre la giustizi e la divulgazione della verità al di sopra della propria sicurezza personale, è assurto a simbolo di ribelle non violento. Ha dimostrato come l’erudizione, la creatività e la coerenza siano alti insegnamenti che sopravvivono alla la propria morte, fino ad ispirare altre persone.

Spesso, persone poco informate, sostengono che l’Africa non abbia dei rivoluzionari.

Questa graphic novel è una chiara testimonianza del contrario.

A mio parere, da far circolare nelle scuole.

Cerchiamo solo di riprenderci la nostra terra. Perché è così difficile da capire?

 

Titolo:                                                      STORIA DI UN RIBELLE ROMANTICO

                         Autrici:                                                          R. B. FANCELLU – A. CERCIGNANO

Pubblicazione in Italia:                                                                                        2018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...