IL CROLLO

CHINUA ACHEBE

IMG_1037

C’è un guerriero chiamato Okonkwo che può dirsi fiero di sé; grazie alla sua forza e al duro lavoro nei campi, si è costruito il rispetto degli abitanti del suo umunna (clan di parentela) e delle tre mogli, a cui non ha mai fatto mancare nulla. Il suo carattere fumantino, lo porta ad essere irragionevole e a non tollerare chi gli disubbidisce.

A turbare l’ordinaria esistenza del protagonista saranno due eventi. Di uno di questi sarà  il diretto responsabile, mentre dell’altro assisterà impotente, siccome arriverà, imprevedibilmente,  dall’esterno.

L’isolazionismo, le credenze granitiche e le usanze radicate che fino al secolo si potevano osservare nelle comunità africane, vennero forzate dallo sbarco degli stranieri che, con la connivenza dei capi, impiantarono il loro credo e le loro leggi.

Con questo libro Chinua Achebe segnò il suo ingresso nell’Olimpo degli scrittori africani, vendendo oltre dieci milioni di copie a seguito di traduzioni in oltre cinquanta lingue in tutto il mondo.

“Un’abominevole religione si è stabilita in mezzo a noi. Adesso un uomo può lasciare suo padre e i suoi fratelli. Può maledire gli dèi dei suoi padri e i suoi antenati, come un cane da caccia che di colpo impazzisce e attacca il suo padrone. “

Titolo originale:                                                                                             THINGS FALL APART

Pubblicazione in Italia:                                                                                                                1958

 

Autore: Comfort

Blogger di letteratura ed arte africana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...